Ana səhifə

Alien è IL titolo del nuovo disco di inediti di piano solo diGiovanni Allevi


Yüklə 16.69 Kb.
tarix11.05.2016
ölçüsü16.69 Kb.
Riola Sardo (OR) - Parco dei suoni  (mappa)
Ore 21.30 - evento facebook
Infoline: 0783 78886
Biglietti: 25,00
prevendite Ente Concerti Alba Pani Passino


http://giovanniallevi.eventidigitali.com/alien

ALIEN" è il titolo del nuovo disco di inediti di piano solo diGiovanni Allevi disponibile dal 28 settembre 2010, prodotto daBizart e distribuito da Sony Music.

"ALIEN è il disco più dolce, impetuoso e passionale che sia mai uscito dalle mie dita. Ho lasciato che la musica fluisse senza alcuna limitazione, verso una costruzione complessa, dove la tecnica compositiva è sempre a servizio dell'espressività. La creazione musicale - racconta Giovanni -mi porta in luoghi talmente lontani dalla quotidianità, astratti e al tempo stesso emotivi, che ogni volta mi ritrovo a guardare il mondo con occhi nuovi, tanto da sentirmi un alieno circondato da alieni. ALIEN è un lavoro sperimentale, dove la ricerca musicale è tesa verso la dilatazione delle forme e il raggiungimento di una purezza maniacale del suono, volti ad esaltare le sonorità e i ritmi della contemporaneità".

Il disco è stato registrato presso il prestigioso Auditorio dellRSI Radiotelevisione Svizzera di lingua italiana aLugano, luogo “sacro” della musica classica dove si sono esibiti negli anni grandissimi artisti, da Igor Strawinsky a Martha Argerich.

Questa la tracklist di "ALIEN"Secret love, Tokyo station, Close to me, Giochi d'acqua, Clavifusion, Memory, Abbracciami, Helena, Joli, L.A. lullaby, Sonata in Mib maggiore(il brano "Chopin Notturno Op. 27 n°2" sarà presente solo nella versione Deluxe).





La coreografia del “Parco dei suoni” a Riola Sardo, con le sue pareti scolpite nell’arenaria, che ricodano una grande tastiera di pianoforte, ha accolto, come un alieno, Giovanni Allevi col suo tour estivo “ALIEN”

Il concerto, di alto livello tecnico, è stato curato dall’Ente Concerti “Alba Pani Passino” di Oristano e dal Comune di Riola, ha emozionato le ottocento persone che hanno assistito, in religioso silenzio, sotto un cielo stellato, in una meravigliosa notte estiva, i brani del suo ultimo disco disponibile dal 28 settembre 2010, prodotto daBizart e distribuito da Sony Music.

Così Giovanni Allevi presenta il suo ultimo lavoro:

"ALIEN è il disco più dolce, impetuoso e passionale che sia mai uscito dalle mie dita. Ho lasciato che la musica fluisse senza alcuna limitazione, verso una costruzione complessa, dove la tecnica compositiva è sempre a servizio dell'espressività. La creazione musicale - racconta Giovanni -mi porta in luoghi talmente lontani dalla quotidianità, astratti e al tempo stesso emotivi, che ogni volta mi ritrovo a guardare il mondo con occhi nuovi, tanto da sentirmi un alieno circondato da alieni. ALIEN è un lavoro sperimentale, dove la ricerca musicale è tesa verso la dilatazione delle forme e il raggiungimento di una purezza maniacale del suono, volti ad esaltare le sonorità e i ritmi della contemporaneità".



Il disco è stato registrato presso il prestigioso Auditorio dellRSI Radiotelevisione Svizzera di lingua italiana aLugano, luogo “sacro” della musica classica dove si sono esibiti negli anni grandissimi artisti, da Igor Strawinsky a Martha Argerich.

Questa la tracklist di "ALIEN"Secret love, Tokyo station, Close to me, Giochi d'acqua, Clavifusion, Memory, Abbracciami, Helena, Joli, L.A. lullaby, Sonata in Mib maggiore (il brano "Chopin Notturno Op. 27 n°2" sarà presente solo nella versione Deluxe).


Verilənlər bazası müəlliflik hüququ ilə müdafiə olunur ©anasahife.org 2016
rəhbərliyinə müraciət